venerdì 27 ottobre 2017

P.D. Cambiaso - La chiesa del Rimedio






Ancora una veduta (acquarello a seppia) del mio "amico" P.D. Cambiaso (ormai sto quasi più con lui che con mia moglie, potrò chiamarlo amico, non vi pare? :-) )

Da "Aspetti di Genova nelle Vedute di P.D. Cambiaso" di P.D.Patrone & G.L. Blengino, stavolta abbiamo la chiesa del Rimedio (dell'Angelo) in via Giulia vista da piazza S.Domenico (De Ferrari), una prospettiva per me nuova e quindi ancor più gradita.

 Via Giulia e la chiesa del Rimedio, entrambe spazzate via per la costruzione della "moderna ed elegante" via XX Settembre, nel quadro dei progetti di "risanamento" della città di fine ottocento.

La chiesa non era molto antica (XVII secolo) ed era stata "rimodernata" nel 1786 da Carlo Barabino. Un secolo dopo il "raddobbo" l'hanno tirata giù e ricostruita quasi uguale in piazza Alimonda, un quartiere nuovo, al di là del Bisagno, allora in pieno sviluppo edilizio, alla faccia delle ricorrenti piene del Bisagno. (secondo il concetto: io intanto ci costruisco, se poi si allaga... qualcun altro ci penserà...)


Non sono riuscito a decifrare la scritta sul fronte del basso edificio a destra della chiesa... qualcuno mi "illuminerà" al riguardo?


Per inquadrare meglio l'argomento ci metto una mappa del Grondona del 1846 dove ho segnato la posizione della chiesa con una freccia.

Carta Topografica della Città di Genova ed. Grondona 1846 - di proprietà degli autori





Ed ora qualche foto del "risanamento edilizio"  che ha "cambiato la faccia" di un pezzo di Genova.

Una vista di via Giulia presa dal basso. Il fotografo è probabilmente "appostato" su Porta degli Archi (o quel che ne resta) e punta l'obbiettivo verso il palazzo Ducale.  A sinistra procedono le demolizioni, arrivate fino alla chiesa .

Album fotografico di Genova antica edito da Mondani




Qui siamo in via Giulia, vista dal basso, all'inizio delle demolizioni. A sinistra "troneggia indisturbata" la mole della chiesa del Rimedio, in quanto l'edificio che le stava davanti è già stato demolito.  Questo scatto sembra coevo al precedente o forse è lo stesso scatto con ingrandimenti diversi?

Album fotografico di Genova antica edito da Mondani


E questa è la fase successiva, con le macerie della chiesa ancora da sgomberare. La foto non è della mia collezione (devo averla "pescata" in fretta non so dove (o da  chi) senza riferimenti, e me ne scuso,  ma è troppo "significativa" per non mostrarla.




E qui la chiesa "rifatta" in piazza Alimonda quasi uguale a quella demolita in via Giulia.












































































1 commento: