domenica 18 agosto 2013

Il Mercato Orientale




In via della Consolazione  (via della Pace) sorgevano il convento della Consolazione e la Chiesa della Consolazione. Nel 1700 iniziò la costruzione di un chiostro annesso al convento che non venne mai terminato.

Con la costruzione di via XX Settembre, nel 1893 il comune decise di utilizzare la struttura del chiostro (di cui erano stati realizzati due soli lati) per realizzare il Mercato Orientale.

Qui vediamo sulla destra l'entrata del mercato

Cartolina non circolata - editore non rilevato



La struttura a colonnato dell'ex chiostro del Convento della Consolazione adibita a mercato.
All'epoca il mercato non era stato ancora coperto ed i clienti e parte dei venditori erano esposti alle intemperie.

cartolina non circolata - editore non rilevato


Sempre il Mercato Orientale, l'ala che da verso via XX Settembre e la Chiesa della Consolazione

Stampa inc. Pezzini  - omaggio CARIGE

2 commenti:

  1. Buonasera,

    aspettavo da molto tempo un blog che parlasse della Genova storica, di come si è evoluta dal punto di vista architettonico: trovo molto interessante narrare la nostra bella città anche attraverso queste foto datate.
    Grazie, attendo con entusiasmo nuovi post!

    Nicole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao,
      grazie del commento
      il materiale a disposizione non è molto, specie per i quartieri periferici , se hai qualcosa di utile fammi sapere
      ciao

      Elimina