lunedì 1 febbraio 2016

Genova, una città in guerra - parte 11a -1941 -






1941, un anno che era cominciato male. Il bombardamento navale su Genova e le cattive notizie che filtravano dal fronte greco per bocca dei reduci in permesso e dei feriti avevano creato nei genovesi un clima di ansia cui la "roboante" propaganda del "partito" faticava a tener testa.

Le manifestazioni "patriottiche" si susseguivano incessanti così come le manifestazioni tese al "recupero" delle materie prime necessarie per la guerra.

In questa scena vediamo il recupero dei vecchi cimeli da avviare in fonderia.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


Nel recupero dei materiali venivano coinvolti i bambini, qui i "balilla" in azione

Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.



Anche nelle scuole si esortavano i bambini a cercare rottami metallici da donare alla Patria posizionando apposite cassette "tricolore" nelle scuole.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2



Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.




Mancando di radar, il servizio antiaereo si doveva accontentare degli aerofoni,  apparecchi acustici che rilevavano il rumore degli aerei in avvicinamento. Qui vediamo una postazione sulle alture dietro a Quezzi (?)

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2




Il tesseramento annonario ed i relativi razionamenti si facevano sentire come pure la propaganda del regime che cercava di giustificarlo e sostenerlo.  
Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.


Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.

Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.


Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.



Il pesante razionamento alimentare provocava fenomeni di borsa nera sempre più diffusi e generalizzati

Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.



I media di allora curavano delle rubriche di cucina "autarchica" e gli "esperti" davano dimostrazioni
di come si potevano ottenere ottimi risultati con quello che passava il mercato.

Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.





Fu un inverno particolarmente freddo, che accolse l'arrivo del 1941, come dimostra la foto della nevicata in piazza Dante......

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


......e quella scattata al pupazzo di neve che vediamo in una piazza da identificare

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2





Faceva freddo, e la "Patria"  aveva bisogno anche di lana per gli indumenti dei soldati che "gelavano" sul fronte greco e così si invitavano le famiglie ad "alleggerire" cuscini e materassi e si promuovevano le raccolte anche a scuola di questo "strategico" prodotto.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2




Ma i soldati avevano bisogno anche di leggere qualcosa  e quindi c'era la raccolta di libri e riviste da inviare al fronte. Quanto di questo materiale andasse al fronte, e quanto al macero per far carta per la propaganda non saprei dire.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2
Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2




Oltre alla lana anche il cuoio e la gomma erano  diventati "materiali strategici" ed erano riservati alla produzione bellica, così i fabbricanti di scarpe per i "civili" si dovevano sbizzarrire con i materiali "autarchici" loro concessi , e ci facevano anche delle mostre per reclamizzare i nuovi prodotti.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2




Faceva freddo, ed era un'ottima occasione per far sfilare i "giovani fascisti" sciatori, qui a De Ferrari .

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2

Già, le sfilate. A sfilare erano proprio bravi. Sfilavano tutti, impettiti e marziali, secondo i precetti di allora.  Sfilavano le "giovani italiane"

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


Sfilavano i piccoli "balilla"

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2




Preceduti dai loro tamburini

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2



Con i loro piccoli fucili, in un gioco marziale e divertente. Quale maschietto non ha mai giocato alla guerra?  E lì si poteva fare, la mamma non ti sgridava ed i "grandi"  ti applaudivano ....

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2



Per i più grandi il gioco diventava "esercitazione"  e le mamme cominciavano a preoccuparsi (se non finisce presto la guerra questi me lo mandano al fronte.....)

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2




Ad aprile, come aveva predetto Mussolini, viene il "bello":  Una bella dichiarazione di guerra alla Jugoslavia.
Naturalmente il "popolo" inneggia:

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


mentre la propaganda invita ad "odiare il nemico"

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


con volontà metodica, tenace, incrollabile  (in via Tolemaide).

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2




"rinforzare il corpo per rinforzare lo spirito" : Erano bravi anche negli esercizi ginnici i genovesi di allora e lo dimostravano con lodevole frequenza.

Stadio "Littorio" di Cornigliano
Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2

Marassi

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


ma.....  se gli metto in mano un moschetto, la ginnastica gli riesce meglio.... avranno pensato al convitto Colombo......

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2





In aprile Hitler, dopo una guerra lampo contro la Jugoslavia ci toglieva dagli impicci in Grecia, costringendola alla resa.  Nemmeno il tempo di "respirare" ed il 26 giugno ci "troviamo"  ad essere in guerra con la Russia dove mandiamo 300.000 soldati, (troppi per le nostre limitate capacità logistiche, fosse che "l'alto comando" abbia pensato ad una cosa come il "vuoto a perdere"?)



Arrivano i militari in licenza dal fronte greco, sono visibilmente contenti, nonostante il viaggio in carro merci.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2

Per i militari in viaggio erano state disposte nelle stazioni appositi centri di ristoro. Qui alla stazione Principe


Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2
Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


A parte gli sconti sugli spettacolo pubblici,  per i militari erano previste rappresentazioni riservate solo a loro come questa , tenutasi al Carlo Felice.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


mentre le bande militari (qui quella della Marina) davano spettacoli anche per i civili.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


Nel 1941 veniva inaugurata a Di Negro la sede della Cassa Marittima Tirrena.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


A maggio si inaugurano le piscine di Albaro
Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.




Qualche foto a caso:

Adunata alla "casa del GIL" in via Cesarea
Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


Consegna del pugnale agli universitari del GUF che si arruolano volontari per la guerra.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2




protezione del chiostro di S.Andrea presso la Casa di Colombo
Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


Il 42° reggimento fanteria schierato davanti alla caserma di Sturla

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2



Ma a Genova non ci ci si limitava a sfilare. A Genova si lavorava, si costruivano armi ed anche divise

Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.

Si costruivano anche aerei, come vediamo in questa foto, ma non credevo che allora fossero ancora rivestiti di tela

Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.



Partono 600.000 operai italiani, "arruolati" per andare a lavorare nelle fabbriche tedesche.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2




Partono anche i "balilla", per le colonie estive.

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2



 Coltivazione sul Bisagno
Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.




mentre in città, negli "orti di guerra",  si combatte la "battaglia del grano"

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


Patate in piazza Verdi.
Genova nella seconda guerra mondiale di Carlo Brizzolari, Valenti editore, vol 1.




Trebbiatura "artigianale"  del grano genovese

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2



Orti sul Bisagno
Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2





Giapponesi in visita al castello Mackenzie

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2

Storia Fotografica di Genova nella seconda guerra mondiale di Tito Tuvo Mondani editore vol 2


A dicembre il Giappone entra in guerra contro gli USA, lo fa anche la Germania e, naturalmente, anche l'Italia.  








Nessun commento:

Posta un commento