domenica 2 giugno 2013

Circonvallazione a Mare - quando c'erano i bagni





C'erano una volta gli scogli : Mura delle Grazie Genova antica e dintorni  by Mondani



Dagli scogli si pescava e, per rinfrescarsi, si facevano anche i "bagni di mare"

Cartolina ed. non rilevato - non circolata



Poi i "bagni divennero di moda e nacquero i primi "stabilimenti balneari".
Nel tratto di costa dalle Grazie alla Foce  c'erano i Bagni Cava ed i Bagni Strega.


Bagni "Cava"  nel 1914 con la "Telfer" in funzione ed il faro della ex Batteria Stella


Foto d'epoca


Ancora bagni Cava con monorotaia della "Telfer"

Foto d'epoca

Cartolina ed. Tesla - non circolata

Bagni Cava e Batteria Stella con il Faro

 raccolta dell' Istituto e Liceo Tecnico Statale di Chiavari

 raccolta dell' Istituto e Liceo Tecnico Statale di Chiavari



Cartolina ed. non rilevato - non circolata

Bagni della Strega
e Batteria della Stella col faro
 raccolta dell' Istituto e Liceo Tecnico Statale di Chiavari

I Bagni della Strega con l' "Istituto Elioterapico"

Cartolina ed. Calì - non circolata




8 commenti:

  1. La penultima cartolina mi sembra strana... la batteria stella non si trovava a levante dei bagni strega?

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Ciao Anonimo,
      grazie per aver risposto in mia vece
      scusa Luca, mi era proprio sfuggita la tua domanda ma ci ha pensato Anonimo in mia vece, in effetti la cartolina è esatta così.
      ciao a tutti
      Gian

      Elimina
    2. Grazie, Gian. La mia perplessità è più che altro legata al raffronto con un'immagine pubblicata sulla pagina dedicata alla circonvallazione a mare (la nona dal basso), dove i bagni strega sono indicati all'incirca sotto la rotonda di carignano, al centro, mentre il faro della batteria stella è visibile sulla parte destra, quindi più a levante. E' quindi plausibile che dopo un certo periodo (1930?) i bagni si siano spostati verso la foce, forse per lasciare posto ai cantieri? Oppure quelli sono altri bagni (cava?). Scusa le idee confuse... un saluto e ancora grazie. Luca

      Elimina
    3. venendo dal porto versi la Foce trovavi prima i bagni Cava (sotto la batteria sella cava e la rotonda di Carignano)
      poi c'era la batteria Stella (col faro) e, dopo questa, i bagni strega
      non mi pare di aver situato i bagni strega sotto la rotonda di Carignano in questo post (se lo ho fatto altrove prego dirmi dove e correggerò)
      ciao
      Gian

      Elimina
  3. Mi era venuto un dubbio per un'immagine pubblicata nel "capitolo" dedicato alla circonvallazione a mare, la ventunesima dall'alto (cartolina ed calì non circolata), e la relativa spiegazione. Grazie per avermi chiarito le idee. Continuerò a seguirvi con grande interesse. Luca

    RispondiElimina
  4. Grazie per questo articolo, ho fatto vedere le foto a mio suocero, ne e' rimasto commosso.
    Dice che l'ho portato a 70 anni fa, mi ha spiegato che:
    - andava a pescare i polpi sotto lo scoglio della campana, (visibile in: http://1.bp.blogspot.com/-OqM1PX4jv54/UZ9byjCUgkI/AAAAAAAACGM/YT_G4XL-RpU/s1600/3a+Mura+delle+Grazie+Genova+antica+e+dintorni++by+Mondani.jpg); lo scoglio della campana era cosi' chiamato perche' cavo all'interno, con l'accesso lato spiaggia venendo dalla foce.
    - sulla scogliera che divideva i BAGNI CAVA dai BAGNI STREGA (visibile in: http://3.bp.blogspot.com/-FKyS53chpYM/UZ9iHLjMxGI/AAAAAAAACHE/QcBw1NDlQD4/s1600/330+bagni+Istituto+e+Liceo+Tecnico+Statale+di+Chiavari.jpg) andava a raccogliere le cozze sia lato FOCE che lato CARICAMENTO.
    - ha imparato a nuotare nei bagni della CAVA (visibile in: http://3.bp.blogspot.com/-lFROgAbtA5s/UZ9fk3sS-QI/AAAAAAAACGs/D90W8Yfj918/s1600/312+bagnicava+Istituto+e+Liceo+Tecnico+Statale+di+Chiavari.jpg) tra la spiaggia e lo scoglio visibile a SX. Lo scoglio visibile a SX era chiamato SOTTOMARINO per la forma e per via del palo al centro che sembrava una antenna.
    Queste informazioni sono databili all'incirca verso la seconda meta' degli anni '40

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie del tuo commento, le testimonianze di questo genere per noi sono sempre preziose.

      Elimina