mercoledì 5 giugno 2013

Il Lido di Albaro





Il Lido di Albaro è stato inaugurato nel 1908 ed è considerato il più grande stabilimento balneare europeo. Qui lo vediamo gìà in attività mentre il prospicente Corso Italia è ancora in costruzione.
In questa immagine l'area di fronte al Lido è ancora da sbancare.

Da: Genova Antica e Dintorni - ed. Mondani


La stessa inquadratura in una cartolina "stagionata" nel senso che è stata spedita nel 1914, sei anni dopo lo scatto, quando ormai il paesaggio era radicalmente mutato.
Cartolina ed.  B&C Zurich - sped 1914


Ancora il Corso Italia in costruzione davanti al Lido

Cartolina, ed.  Guggenheim Zurich - non circolata


Lo stesso periodo, lo stesso luogo visto da una diversa prospettiva. Vediamo il Lido da ponente con Corso Italia che finisce lì, contro un mucchio di terra e roccia ancora da scavare.

Cartolina, ed Gonzaga - data illeggibile affrancata con 5 cent.


Ecco Corso Italia davanti al Lido, già tracciato ma ancora da pavimentare.

Cartolina, ed.GPM-EBG  - sped 1909


L'entrata del Lido
 Cartolina, ed.  M.  -  sped 1910

Qui il padiglione risulta ingrandito ed è sparita la cancellata con le garitte. Il marciapiede antistante è stato lastricato.

Cartolina, ed.  Bianco e Pancaldi  -  sped 1910



La terrazza panoramica del Lido

Cartolina, ed.  Brunner Como affrancata 5 cent data illeggibile


Corso Italia completata e pavimentata, ma purtroppo anche questa cartolina non è datata.

Cartolina, ed.  Calì - non circolata


Il Lido visto dal mare.
Cartolina ed. M -  sped 1915


Il mare è agitato e non si vedono bagnanti .... sarà una foto fuori stagione ??
Cartolina ed. SIA - sped 1915


Anche qui il Lido è deserto ....
Cartolina ed. SIA - sped 1916


Finalmente un pò di animazione
Cartolina ed.  Brunner Como non circolata

 

Anche questa foto è stata scattata "fuori stagione".  Niente bagnanti, barche, ombrelloni. Dove nella immagine precedente c'erano le "cabine" di tela ora cresce l'erba.   Sembra che lo facciano apposta a fotografare il "deserto" .... ma non lo sanno che fa cattiva pubblicità?  Forse a quei tempo non si parlava ancora di "tecniche di marketing" .... ma un poco di buon senso sarebbe bastato.
Cartolina ed. SCAF  -  sped 1929


Gran passeggio, anni 30 ??  Il Lido e Corso Italia andavano per la maggiore....
Ma il mare è agitato e allora tutti .... a passeggio
foto non datata



Qui vediamo la Sferisterio del Lido dove, nel 1952, sono state girate le scene di una maratona di ballo per il film "La Tratta delle Bianche" con Silvana Pampanini, Sophia Loren, Eleonora Rossi Drago, Vittorio Gassman, Gian Maria Volonté  .
Dagli anni 30 fino al primo dopoguerra vi si tenevano gare di tamburello.
Anche se non si disputarono mai campionati d'Italia ufficiali, per una decina d'anni il "Torneo degli assi" radunò a Genova, nello sferisterio coperto del Lido, il meglio del tamburello "indoor".
Mi ricordo che da bambino avevano regalato il tamburello anche a me .... ma il gioco era ormai "fuori moda" perchè erano arrivati da oltre oceano il "frisby" e l' "hula hop" 

Sferisterio Lido, Cartolina ed.Cavicchioni  - non circolata
Non conosciamo la data in cui lo sferisterio del Lido è stato demolito (fine anni 50 ?)







Nessun commento:

Posta un commento